Ricetta facile – per 4 persone
Preparazione: 35 min – cottura: 25 min
  • 1 mazzetto di asparagi
  • 4 filetti di salmone
  • 200 g di gamberi
  • Succo di ½ limone
  • 35 g di burro
  • 1 scalogno
  • 1 33cl CHOUFFE bionda
  • 25cl di panna liquida
  • 1 cipolla
  • Olio d’oliva
  • erba cipollina
  • Sale e pepe
  • Sceglere dei begli asparagi verdi. Mantenere le punte lunghe da 5 a 6 centimetri.
  • Sbucciare il resto dei gambi e tagliarli a fettine sottili. Tritare finemente l’erba cipollina.
  • Preparare la salsa.
  • Aggiungere il burro in una padella. Farlo sciogliere e aggiungere lo scalogno tritato.
  • Aggiungere LA CHOUFFE e far ridurre della metà.
  • Unire la panna liquida e fare ridurre ancora, aggiungendo una manciata di gamberi.
  • Aggiungere sale e pepe.
  • Cuocere i filetti di salmone in una padella antiaderente con un filo d’olio d’oliva, preferibilmente con la pelle. A cottura ultimata versare nella padella il succo di mezzo limone.
  • Nel frattempo, sbollentare gli asparagi per 3 minuti in acqua bollente salata.
  • Prima di servire, frullare la salsa con un frullatore per emulsionarla.
  • Disporre il piatto con il filetto di salmone e gli asparagi.
  • Aggiungere una manciata di gamberi, l’erba cipollina tritata, condire il pesce con la salsa CHOUFFE leggermente amara e servire subito.